L'annuario

POLITIKA

Südtiroler Jahrbuch für Politik
Annuario di Politica dell’Alto Adige
Anuar de politica dl Südtirol

Ogni anno in primavera esce Politika – L’annuario altoatesino di politica. Il volume è edito da Edition Raetia ed è disponibile in abbonamento. 

Concetto

L’annuario “Politika” si presenta in una nuova veste grafica e più compatta nei contenuti. Le regioni vicine, Tirolo e Trentino, sono coinvolte in misura maggiore rispetto al passato, viene dedicato un più ampio spazio al tema dell’anno e i contributi sono preceduti dagli abstracts in inglese.

  • Saggio: Valutazione critica dell’anno politico passato (bilingue con abstract in inglese)

  • Introduzione al tema dell’anno (bilingue con abstract in inglese)

  • Contributi monografici sul tema (monolingue con abstract in inglese)

  • Contributi su altri temi (monolingue con abstract in inglese)

  • Panorama: articoli, segnalazioni, discussioni, recensioni

  • Note sugli autori/sulle autrici

Uscita: marzo

norme redazionali Politika

Special offer

Politika 22

Trarre forza dal cambiamento: il cinquantenario del secondo Statuto di autonomia

Quando, nel 1972, il Secondo Statuto d’autonomia entrò in vigore, nessuno avrebbe potuto prevedere la positiva evoluzione dell’autogoverno altoatesino e la connessa protezione delle minoranze. Cinquant’anni dopo, esperte ed esperti nazionali e internazionali analizzano l’autonomia dell’Alto Adige con uno sguardo al sistema politico, alle competenze della Provincia, al mutamento delle relazioni con lo Stato italiano e con l’Unione Europea. La regolamentazione dell’autonomia dell’Alto Adige è considerata un esempio da applicare anche ad altre minoranze ma, entrando nei dettagli, la protezione delle minoranze (i ladini come minoranza nella minoranza), la coesistenza di gruppi linguistici (rappresentanza proporzionale, scuole multilingue) nonché l’immigrazione e l’integrazione pongono il modello dinnanzi a nuove sfide.

Autrici e autori

Elisabeth Alber, Roberto Bin, Katharina Crepaz, Guido Denicolò, Alice Engl, Esther Happacher, Emma Lantschner, Joseph Marko, Roberta Medda-Windischer, Francesco Palermo, Günther Pallaver, Sara Parolari, Arianna Piacentini, Josef Prackwieser, Ilaria Riccioni, Marc Röggla, Gabriel N. Toggenburg, Roberto Toniatti, Jens Woelk, Carolin Zwilling

Politika 2022
Alice Engl, Günther Pallaver, Elisabeth Alber
Annuario di politica dell’Alto Adige
829-DE
978-88-7283-829-7
 

Politika 21

L’edizione 2021 di “Politika” è centrata sulla pandemia. L’autonomia dell’Alto Adige, soprattutto la sua amministrazione, ha rivelato una serie di debolezze e deficit in questa situazione di stress. La gestione della crisi basata sulla divisione del lavoro, soprattutto tra lo Stato e la provincia, parola chiave “Sonderweg” altoatesino, è stata molto al di sotto delle aspettative. Allo stesso tempo la politica attorno alla pandemia è stata contrassegnata dal ritorno dello stato centrale. Contributi sull’Alto Adige e sul Trentino aprono interessanti prospettive comparative. Uno dei principali politologi italiani, Gianfranco Pasquino, analizza come i diversi sistemi politici hanno reagito a Covid-19. Il secondo focus del volume si occupa delle elezioni comunali del settembre 2020.

Autoren | Autori | Autores
Elisabeth Alber, Hermann Atz, Federico Boffa, Silvia Bolgherini, Marco Brunazzo, Katharina Crepaz, Alessia Donà, Susanne Elsen, Alice Engl, Florian Gasser, Karl Heiden, Giorgio Mezzalira, Michela Morandini, Günther Pallaver, Gianfranco Pasquino, Stefan Perini, Martin Karl Pircher, Francesco Ravazzolo, Sophia Schönthaler, Mirco Tonin, Verena Wisthaler, Tiziano Zgaga, Giorgia Zogu.

25,00 €
Politika 2021
Annuario di politica dell´Alto Adige
Codice prodotto: 771-DE
ISBN: 978-88-7283-771-9

Recensione (Katholisches Sonntagsblatt, 09.05.2021, p. 25)

Intervista con Günther Pallaver (Qui Bolzano, N. 8, 22.04.2021, pp. 6-7)

Articolo di cronaca (Dolomiten, 21.04.2021, p. 15)

Articolo di cronaca (Corriere dell’Alto Adige, 21.04.2021)

Articolo di cronaca (Alto Adige, 21.04.2021)

Politika 20

Elezioni europee 2019 nellʼEuregio & Tema conflituale doppio passaporto

Il processo di integrazione europea è arrivato al capolinea o l’UE è ancora un progetto politico che ha un futuro? Politika 2020 esplora queste questioni e analizza le elezioni europee del 2019 in una prospettiva generale e comparativa nelle province dell’Euroregione Tirolo, Alto Adige e Trentino.

Il secondo tema dell’annuario riguarda la cosiddetta “doppia cittadinanza” per gli altoatesini di lingua tedesca e italiana. Da un’indagine emerge che la stragrande maggioranza della popolazione della Provincia di Bolzano non è interessata ad ottenere, oltre alla cittadinanza italiana, anche la cittadinanza austriaca. Al contrario, i cittadini sono molto scettici nei confronti di una tale concessione collettiva, non da ultimo perché la considerano un pericolo per la convivenza.

La Società di Scienza Politica dell’Alto Adige ha scelto il movimento altoatesino “Fridays for Future” come personalità politica del 2019.

Autoren | Autori | Autores
Elisabeth Alber, Hermann Atz , Marco Brunazzo, Alice Engl, Alice Forlin, Florian Gasser, Max Haller, Harald Knoflach, Tanja Mayrgündter, Francesco Palermo, Günther Pallaver, Paolo Pombeni, Sophia Schönthaler, Jakob Volgger

Prezzo Online: Euro 25,00
Prezzo Copertina: Euro 25,00
Brossura
15,5 × 23 cm | 320 pagine
ISBN: 978-88-7283-726-9

Recensione

Politika 19

Le elezioni politiche e amministrative nelle quattro regioni Alto Adige, Tirolo, Trentino e Baviera, analizzate in chiave comparativa in questo annuario, hanno portato a drastici cambiamenti, sia a livello federale/statale che a livello regionale. Anche a fronte della diversità di condizioni politiche, situazioni di partenza, rapporti di forza, sistemi elettorali e partitici, tutte le tornate elettorali sono state profondamente influenzate da un unico grande tema: il dibattito sui profughi.

La nuova edizione di Politika vi offre un’analisi dettagliata e il retroscena degli eventi.

Inoltre: Lidia Menapace è stata eletta personalità politica dell’anno.

» Le elezioni nel territorio alpino: un’analisi sintetica
» Bilingue: tedesco e italiano
» Abstracts in lingua inglese

Autoren | Autori | Autores
Elisabeth Alber, Hermann Atz, Marco Brunazzo, Katharina Crepaz, Alice Engl, Maurizio Ferrandi, Lore Hayek, Ferdinand Karlhofer, Valentino Liberto, Lukas Mariacher, Michela Morandini, Günther Pallaver, Martin Karl Pircher, Cristiano Santinello, Matthias Scantamburlo, Leopold Steurer, Klaus Stüwe, Patrick Utz

Prezzo Online:Euro 25,00
Prezzo Copertina: Euro 25,00
Brossura
15,5 × 23 cm | 388 pagine
ISBN: 978-88-7283-688-0

Politika 18

Lo Statuto di autonomia del 1972 deve essere riformato. A tal fine, l’Alto Adige e il Trentino hanno costituito appositi organi consultivi per coinvolgere i cittadini nella riforma delle rispettive costituzioni. L’esperimento ha avuto successo? Sia la Convenzione dell’Alto Adige che la Consulta erano molto dibattute. Politika 2018 analizza e confronta i processi politici, i contenuti e le proposte delle due province.

» Analisi dell’attualità politica e amministrativa
» Bilingue: tedesco e italiano
» Abstracts in lingua inglese

Autoren | Autori | Autores
Elisabeth Alber, Jörg Becker, Michele Buonerba, Andrea Carlà, Roberto Colletti, Guido Denicolò, Alice Engl, Jennifer Murphy, Günther Pallaver, Sara Parolari, Werner Pescosta, Melanie Plangger, Barbara Poggio, Marc Röggla, Anna Simonati, Martina Trettel, Alice Valdesalici, Andrej Werth, Marion Wieser

Prezzo Online:Euro 25,00
Prezzo Copertina: Euro 25,00
Brossura
15,5 × 23 cm | 382 pagine
ISBN: 978-88-7283-632-3

Politika 17

Lo scorso anno l’Euregio Tirolo-Alto Adige-Trentino ha dovuto affrontare una prova politica lacerante, dovendo pervenire a un punto d’incontro tra politiche per i rifugiati e per i richiedenti asilo, quelle italiane ad austriache, forte-mente contrastanti. Sullo sfondo delle tensioni dovute al dibattito sulla recinzione/barriera al confine del Brennero, la corrente edizione dell’annuario affronta temi quali l’emergenza, il conflitto e la necessità di cooperazione nella gestione all’arrivo e nelle prime operazioni di accoglienza dei rifugiati e dei richiedenti asilo da parte dei tre enti territoriali costituenti l’Euregio Tirolo-Alto Adige-Trentino.

Tematiche trattate:

  • Richiedenti asilo e rifugiati in Alto Adige-Sudtirolo: i limiti di una gestione emergenziale
  • Italia – Europa – Africa: confini, conflitti, diritto di asilo
  • La questione migratoria in Italia: l’orientamento della Corte Europea dei Diritti dell’Uomo
  • Le ragioni dell’accoglienza trentina

Prezzo Online:Euro 24,90
Prezzo Copertina: euro 24,90
Broschur
15,5 x 23 cm | 288 pagine
ISBN: 978-88-7283-594-4

Politika 16

I comuni sono in crisi? Tra le sfide e le problematiche che gli amministratori locali sono chiamati ad affrontare si possono citare il finanziamento dei comuni, le politiche urbanistiche, l’immigrazione, la collaborazione intercomunale e le fusioni di comuni, la cooperazione transfrontaliera e molto altro ancora. L’esito delle elezioni comunali del 2015 in Alto Adige e in Trentino e di quelle in Tirolo, tenutesi a inizio 2016, è l’occasione per un confronto tra queste tre province.

  • Rilancio 2016: Nuova veste grafica
  • Contributi in lingua italiana e tedesca con abstracts in lingua inglese
  • Pubblicazione focalizzata sul confronto dell’Alto Adige con il Trentino, il Tirolo e la Baviera

Prezzo Online: Euro 24,90
Prezzo Copertina: Euro 24,90
Brossura
15,5 x 23 cm | 370 Seiten
ISBN: 978-88-7283-558-6
© Edition Raetia 2016

Politika 15

Questo numero di Politika affronta la questione di come si siano sviluppati singoli ambiti della politica altoatesina e come questi si debbano ulteriormente sviluppare, soprattutto perché l’Autonomia è posta costantemente di fronte a nuove sfide. “Politika 15” analizza quindi lo sviluppo di vari settori della politica nella misura in cui toccano l’Autonomia altoatesina: economia, energia, lavoro, popolazione e migrazione, politiche sociali, della famiglia e delle donne, previdenza obbligatoria e previdenza complementare, mobilità, urbanistica/edilizia e, infine, sanità. L’annuario mostra la complessità di questi ambiti politici nonché la dimensione pratica della politica e della sua evoluzione.

Altri argomenti trattati nel volume sono le elezioni europee del 2014 in Alto Adige, con un confronto tra i due partiti etno-regionali SVP e CSU e la tematica degli effetti dell’europeizzazione sulle minoranze etniche.

Prezzo Online: Euro 24,90
Prezzo Copertina: Euro 24,90
Brossura
524 pagine | 15,5 x 23 cm
ISBN: 978-88-7283-519-7
© Edition Raetia 2015

Politika 14

La sesta edizione di Politika, annuario altoatesino di politica, analizza le elezioni provinciali in Alto Adige e, a livello nazionale, le elezioni politiche del 2013. Le elezioni in Alto Adige (Hermann Atz/Günther Pallaver) vengono paragonate a quelle del Tirolo (Ferdinand Karlhofer), della Baviera (Claudius Wagemann) e del Trentino (Marco Brunazzo). Inoltre, il volume comprende un’analisi della scena politica attuale e articoli dedicati alle elezioni primarie e al ruolo dei mass media nelle campagne elettorali. Figurano nell’annuario politico anche argomenti come l’educazione politica, i personaggi politici e commenti.

Prezzo Online: Euro 24,90
Prezzo Copertina: Euro 24,90
15,5 x 23 | ca. 480 pagine
Brossura
ISBN: 978-88-7283-482-4
© Edition Raetia 2014

Politika 13

La quinta edizione di Politika, l’annuario altoatesino di politica, si concentra su due tematiche: il “disagio” della popolazione di lingua italiana in Alto Adige, oggetto di un ininterrotto dibattito e i frequenti scandali politici degli ultimi anni. Con il termine “disagio” viene definito quel sentimento degli italiani associato alla disuguaglianza, reale o imbastita dai media, tra i gruppi linguistici. Nell’annuario si cerca, prima di tutto, di scandagliare questo tema e di verificare empiricamente i casi in cui siano stati evidenziati difetti del sistema politico.
Allo stesso modo, si registra un deficit dell’analisi scientifica nel trattare scandali politici. All’attenzione dei media non segue infatti un approfondimento da parte di esperti di scienze politiche.
Lo sguardo sugli avvenimenti dell’anno appena trascorso e il saggio introduttivo, da cui emerge un inquadramento critico della politica in e sull’Alto Adige, rimangono caratteristiche costanti anche di questa edizione.

Indice

Online Preis:
26,90 €
Ladenpreis: Euro [D/A] 26,90; [I] 24,90
15,5 x 23 | ca. 480 Seiten
Broschur
ISBN: 978-88-7283-446-6
© Edition Raetia 2013

Politika 12

Dopo lunghe e tenaci trattative, due ricorsi all’assemblea generale dell’ONU e il varo di un “pacchetto” di misure a tutela della popolazione sudtirolese, nel 1972 viene decretato il secondo statuto di autonomia dell’Alto Adige. Grazie a questo nuovo statuto lo Stato italiano trasferisce all’amministrazione provinciale ampie competenze legislative. Venti anni più tardi viene approvata l’ultima norma d’attuazione e così, nel 1992, il conflitto altoatesino, con il rilascio davanti all’ONU della quietanza liberatoria da parte dell’Austria nei confronti dell’Italia, viene dichiarato ufficialmente chiuso. Come si è evoluta da quel momento in poi l’autonomia altoatesina? Da questa prospettiva saranno valutati e analizzati temi quali gli equilibri politici, la politica economica, la politica del lavoro, la proporzionale etnica. Ormai un elemento costitutivo della rivista “Politika” è lo sguardo retrospettivo sugli avvenimenti dell’anno appena trascorso, riassunti e ordinati per data nell’annuario, approfonditi e puntualizzati in un saggio esplicativo.

Autori | AutorInnen | Autores

Hermann Atz | Roland Benedikter | Thomas Benedikter | Giuseppe De Cesare | Gabriele De Luca | Joachim Gatterer | Kris Krois | Martin Larch | Roberta Medda-Windischer | Peter Hilpold | Günther Lengauer | Francesco Palermo | Günther Pallaver | Christoph Perathoner | Nadja Thoma | Andreas Trenker | Alessandra Zendron

Indice

Euro [D/A] 26,90; [I] 24,90
ISBN 978-88-7283-413-8
© Edition Raetia 2012

Politika 11

La terza edizione dell’annuario politico, edito dalla Società di Scienza Politica dell’Alto Adige, quest’anno è dedicata a due tematiche centrali: Ai comuni dell’Alto Adige e al terrorismo degli anni Sessanta. Autori come Arnold Schuler, Andreas Obexer e Andrea di Michele analizzano sia le elezioni comunali del 2010 che anche le questioni collegate all’autonomia comunale, alle finanze e alla partecipazione. La pacificazione dopo il terrorismo sudtirolese e le conseguenze degli attentati stanno al centro dei contributi di Leopold Steurer, Hans Karl Peterlini e Günther Pallaver. Punti fissi della “Politika” sono ormai diventati la rubrica “Educazione politica”, la sezione dedicata alle recensioni e il ritratto del “Personaggio dell’anno”: Per il 2011 l’assemblea generale della Società di Scienza Politica dell’Alto Adige ha scelto Guido Bocher, sindaco di Dobbiaco.

Autori | AutorInnen | Autores

Paolo Attanasio | Thomas Benedikter | Marco Brunazzo | Florian Castlunger | Andrea Di Michele | Maurizio Ferrandi | Joachim Gatterer | Lore Hayek | Harald Knoflach | Paul Mecheril | Andreas Obexer | Oscar Thomas Olalde | Günther Pallaver | Hans Karl Peterlini | Alessandro Piras | Johanna Prader | Arnold Schuler | Gilg Seeber | Hannes Senfter | Leopold Steurer | Christian Traweger | Hannes Vorhofer

Indice

Euro [D/A] 26,90; [I] 24,90 | sFr 46,70
ISBN 978-88-7283-388-9
© Edition Raetia 2011

Politika 10

La democrazia diretta, al centro del dibattito politico altoatesino nel corso del 2009, è l’argomento principale trattato all’interno di “Politika 2010”. Partendo dallo studio di questa forma di democrazia oltre i confini, viene poi condotta un’accurata analisi sia dello sviluppo della democrazia diretta in Alto Adige, sia dei referendum dell’ottobre 2009. Oltre al tema dell’anno, vengono affrontate altre tematiche di rilievo, tra cui l’analisi critica in occasione dell’anno di commemorazione di Andreas Hofer, le elezioni europee in Alto Adige, le domande relative all’autodeterminazione, la toponomastica, la giurisdizione ed il “modello” Alto Adige. Il volume si chiude con la rubrica “Educazione politica”, con un ritratto del “Personaggio dell’anno” ed una sezione dedicata alle recensioni.

Autori | AutorInnen | Autores

Elisabeth Alber | Hermann Atz | Ulrich Becker | Roland Benedikter | Guido Denicolò | Gabriele Di Luca | Andreas Franzelin | Philipp Frener | Joachim Gatterer | Christoph Gögele | Hans Heiss | Karl Hinterwaldner | Harald Knoflach | Manuel Massl | Lidia Brisca Menapace | Francesco Palermo | Günther Pallaver | Anton Pelinka | Walter Pichler | Madeleine Rohrer | Jürgen Runggaldier | Pier Vincenzo Uleri | Andrej Werth

Recensioni:

È raro vedere insieme tanti contributi rigorosi e innovativi al tempo stesso. Alto Adige Das Buch befasst sich mit allen wichtigen politischen Themen des Jahres 2009, Schwerpunktthema ist dabei die direkte Demokratie.
ff – Das Südtiroler Wochenmagazin

Indice

Euro [D/A] 26,90; [I] 24,90 | sFr 46,70
ISBN: 978-88-7283-362-9
© Edition Raetia 2010

Politika 09

Le elezioni provinciali del 2008 sono al centro della prima edizione di “Politika”. Oltre a dettagliate analisi delle elezioni politiche e provinciali, approfondimenti sono dedicati ad altre tematiche legate alle elezioni: la campagna elettorale su internet, il sistema dei partiti, l’ascesa del populismo di destra, la formazione della nuova giunta. Alcune analisi sulle elezioni provinciali in Baviera, Tirolo e Trentino offrono la possibilità di un confronto con le altre province alpine. Altri contributi analizzano il rapporto tra fede e laicità con particolare riferimento alla nota vicenda della “rana”, la situazione dei migranti in Alto Adige e le pari opportunità nel sistema formativo altoatesino. Il volume di oltre 500 pagine si chiude con la rubrica “Educazione politica” e con un ritratto del “Personaggio dell’anno” (Monika Hauser, vincitrice del Premio Right Livelihood). Gli autori/le autrici hanno scritto i contributi nella propria lingua madre, a cui seguono abstracts nell’altra lingua della nostra provincia nonchè in ladino e inglese.

Autori | AutorInnen | Autores

Elisabeth Alber | Marco Angelucci | Paolo Attanasio | Hermann Atz | Erwin Bernhart | Marco Brunazzo | Isabella Cherubini | Giuseppe De Cesare | Gabriele Di Luca | Stefano Fait | Mauro Fattor | Philipp Frener | Rainer Girardi | Thomas Kager | Ferdinand Karlhofer | Harald Knoflach | Kathia Nocker | Francesco Palermo | Günther Pallaver | Michael Peer | Hans Karl Peterlini | Armin Pircher | Erika Pircher | Johanna Prader | Werner Pramstrahler | Georg Schedereit | Brigitte Schnock | Michaela Steiner | Stephani Streloke | Heinz Tschigg | Paolo Valente | Iris Maria Vinatzer | Hannes Vorhofer | Claudius Wagemann

Recensioni:

Den Gesamtüberblick über Geister und Geschehen kann keine Zeitschrift oder Zeitung wie dieses Jahrbuch bringen. Eine gelungene Initiative.
Frankfurt am Main, Fancesco Leibl

Wagt man eine Gesamtbeurteilung dieser Publikation, so muss man als Erstes das Erstaunen zum Ausdruck bringen, dass ein Projekt solcher Dimension und solchen Tiefgangs in einem relativ kleinen Land wie Südtirol möglich ist … Beeindruckend ist auch, welch starkes Potential die Südtiroler Politologie – überwiegend geschult an der Universität Innsburck – aufweist. Europa Etnica

Indice

Euro [D/A] 30,90; [I] 29,90 | sFr 52,50
ISBN 978-88-7283-333-9
© Edition Raetia 2009